E dopo un lungo inverno....

..finalmente sono rientrata in acqua con la mia tavola :-)

 

Domenica con Claudio, dopo la comunione di Ilaria e un lunghissimo pranzo a Genzano, ci siamo diretti a Torva.

Non ero sicura di trovare il mare nelle condizioni favorevoli (nonostante il messaggio sul cellulare di mia mamma che in mattinata diceva "onde da paura") ma volevo comunque toglere la mia betty dalla custodia e portarla al mare. E così ho fatto.

In macchiana pensavo che, dopo l'alzataccia della mattina e l'abbondante pranzo, la voglia di mettersi la muta non era moltissima, ma appena arrivata.....la surfista che è in me :-P si è risvegliata e così, indossata la muta, scaldata un po' i muscoli e preparata la tavola con la paraffina.....sono rientrata in acqua.

 

Per fortuna la corrente era quasi assente e le onde erano piccole, ma divertenti. Insomma, le condizioni ideali per riprendere dopo molti mesi. La forma fisica, dopo un inverno passato in piscina ad allenarmi non era male, non ho sentito infatti molta fatica, ma i riflessi e lo scatto erano un po' rallentati.

 

Dopo una pennichella di circa un'oretta sulla spiaggia (causata dalle fettuccine ai funghi porcini, dai ravioli al ragù, dall'abbacchio e dal maialino al forno), anche Claudio si è messo la sua muta ed è entrato con me in acqua. Ci siamo divertiti un mondo insieme.

L'acqua non era fredda per niente e infatti siamo rimasti fino al tramonto.

 

Resoconto del pomeriggio: un'ingavonata, un paio di lividi sulle gambe, qualche onda surfata e MOLTE onde perse ;-)

 

Comunque, la stagione calda è appena iniziata, c'è tempo per riacquistare riflessi e scatto prima di partire per il viaggio in Perù che faremo ad agosto.

Non posso farmi trovare impreparata dalle fantastiche onde oceaniche peruviane.


Scrivi commento

Commenti: 0