Spaghetti alla nerano

Girovagando per il web troverete diverse varianti di questa ricetta, ma quella che vi propongo io è la più leggera. Senza caciocavallo, senza burro, senza parmigiano e senza uovo, me l'ha insegnata una signora di Sorrento (grazie Rossella).

PREPARAZIONE: 20 min | COTTURA: 30 min | DIFFICOLTA': bassa

Spaghetti alla nerano: INGREDIENTI

350 gr circa di spaghettoni

2 o 3 zucchine striate

4 bicchieri di latte (circa uno a testa)

1 ciuffo di menta

6 o 7 foglie grandi di basilico

olio di semi per friggere

sale e pepe q.b.

Spaghetti alla nerano: PROCEDIMENTO

Il procedimento è molto semplice, dovete versare il latte in un'ampia ciotola e metterci dentro le foglie di basilico e menta spezzettate in modo grossolano, un pizzico di sale e uno di pepe.

 

Mentre il latte si insaporisce, lavate e tagliate a rondelle le zucchine e poi mettetele a friggere in una padella con abbondante olio di semi. Quando saranno dorate su entrambi i lati, le scolate (se necessario le asciugate con dello scotte) e le mettete nella ciotola con il latte e gli altri ingredienti.

 

Cuocete poi gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli 3 o 4 minuti prima del tempo di cottura consigliato. Metteteli in un grande tegame, versateci sopra la ciotola con il latte e tutto il resto e finite la cottura (tenetevi da parte un po' di acqua di cottura o in alternativa un bicchierino di latte aggiuntivo se per caso gli spaghetti, durante la mantecatura, si dovessero seccare troppo).

 

E' un ottimo piatto, fresco e leggero che potrete gustare magari accompagnato da un ghiacciato Gewürztraminer.


Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    bunny (mercoledì, 04 gennaio 2012 12:56)

    Questa la devo provare, ma col latte di soia ;)!

    B.

  • #2

    Pand (mercoledì, 04 gennaio 2012 16:38)

    brava! io non ci ho ancora mai provato...fammi sapere!