Trancio di tonno con salvia e rosmarino

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10 minuti + almeno 1h per la marinatura

TEMPO DI COTTURA: 10 minuti

 

INGREDIENTI

1 trancio di tonno alto circa 3 cm

1 spicchio di aglio

1 cipollotto

rosmarino

salvia

prezzemolo fresco

olio - sale - pepe

 

carta argentata e bistecchiera

Ho preso un pezzo di carta argentata e vi ho adagiato sopra il trancio di tonno.

Ho iniziato a condirlo con fettine sottili di aglio e cipollotto, sale, pepe, rosmarino, salvia, prezzemolo e un filo d'olio, da entrambi i lati.

L'ho poi avvolto nella carta argentata e lasciato da parte per almeno 1 ora.

Passato il tempo di marinatura ho aperto l'incartamento e tolto con una forchetta, o meglio ancora con la parte del coltello senza lama, tutto quello che ci avevo messo sopra, da entrambi i lati. Ho messo la bistecchiera a fuoco medio e ho aspettato qualche secondo che si scaldasse.

Quando si è riscaldata ci ho adagiato sopra il trancio di tonno.

Il tonno, per essere gustoso, deve avere la giusta cottura. Ne' troppo crudo ne' troppo cotto.

Ovviamente dipende da quanto è spessa la fetta, ma la regola (mia) dice che: quando la cottura sta arrivando a poco meno della metà dello spessore, deve essere girato dall'altro lato. Deve quindi rimanere al centro una sottile linea rosa per essere perfetta.

Terminata la cottura l'ho messo nel piatto e l'ho condito con un po' di sale e un filo d'olio.

Io ho usato il sale aromatizzato al limone che ho fatto questa estate sbirciando da questo sito www.101cookbooks.com, se ne trovano anche in commercio, altrimenti va benissimo anche del sale comune.


Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Renita Zenz (domenica, 22 gennaio 2017 23:22)


    Hi, I want to subscribe for this weblog to obtain newest updates, therefore where can i do it please assist.