Il regalo per le maestre

Per i Pandini questo sarà l’ultimo anno di materna. A settembre inizieranno le elementari. La scuola dove impareranno a leggere, scrivere ed essere autonomi.

 

Io e Claudio abbiamo deciso di separare i bambini già dalla materna e ora sono in 2 classi diverse, 2 classi eterogenee. Quest’anno saranno in pochi ad uscire per le elementari: 4 bambini da una parte e 7 dall'altra.

Non mi andava di partecipare economicamente al regalo con gli altri bambini perché volevo fare qualcosa di diverso. Qualcosa che alle maestre avrebbe ricordato per sempre i bambini uscenti.

 

Ho pensato alla gioia che provavo quando i bambini tornavano a casa con dei lavoretti per me e così ho pensato di fare qualcosa di speciale per loro, utilizzando la creatività innata dei bambini. Ho raccontato alle altre mamme quello che volevo fare e loro con entusiasmo mi hanno esortata a portare avanti questo progetto.

le tovaglie per le maestre

 

Mi è bastato comprare 4 metri di cotone bianco doppia altezza per confezionare 4 tovaglie 6 posti (180 x 120), dei pennarelli indelebili per stoffa ed il filo bianco per cucire l’orlo. La cosa più costosa sono stati i pennarelli, costano circa € 3,30 l’uno.

 

Per prima cosa ho lavato e stirato la stoffa, l’ho tagliata della grandezza necessaria per cucire le 4 tovaglie e poi ho invitato a casa tutti i bambini per disegnare le tovaglie. Per stimolare la loro fantasia gli ho raccontato che avremmo fatto uno scherzetto alle maestre disegnando una tavola imbandita con forchette, piatti, bicchieri, bottiglie, frutta e tutto ciò che gli piaceva e che sicuramente le maestre, al momento di mangiare sulla nostra bella tovaglia, si sarebbero sbagliate e avrebbero cercato di prendere la forchetta disegnata invece di quella vera, oppure un bicchiere di acqua, una mela…ecc…

 

I bambini erano entusiasti ed hanno disegnato con gran fervore le tovaglie, andando al di là di ogni nostra aspettativa con la fantasia.

 

Una volta finite vanno fatte asciugare bene qualche ora, per non sbagliare le ho lasciate asciugare un giorno e una notte e poi, per fissare il colore e fare in modo che le tovaglie possano essere lavate fino a 60°, ho stirato con il ferro molto caldo tutti i disegni per circa 3 minuti senza vapore.

 

Questo il risultato, sono molto contenta


Scrivi commento

Commenti: 0