Hamburger di riso integrale e barbabietole

Ho comprato delle belle barbabietole al mercato sperando di trovare il modo di farle mangiare ai miei figli, ma niente, questi hamburger non li hanno proprio convinti. Peccato perchè invece erano molto saportiti. Non mi arrendo, la invento un'altra cosa per fargliele mangiare.

 

PREPARAZIONE: 20 min | COTTURA: 50 min | DIFFICOLTA': media

 

hamburger di riso e barbabietole: INGREDIENTI

1 grossa barbabietola cotta al vapore

100 gr circa di riso integrale (i tempi di cottura sono elevati per via del riso integrale)

1 cucchiaino di dado vegetale

1 cucchiaio di tahin

4 cm circa di porro

1 manciata di mandorle

prezzemolo, sale, olio EVO e pangrattato q.b.

hamburger di riso e barbabietole: PROCEDIMENTO

 Per questi hamburger ho fatto rosolare il porro tagliato in rondelle sottili con poco olio EVO, nel frattempo ho frullato parte del riso (cotto in precedenza) con la barbabietola.

 

Ho aggiunto il restante riso, il cucchiaino di dado vegetale e di tahin, il prezzemolo ed il porro. Ho poi tagliato grossolanamente con un coltello le mandorle (lasciandone da parte qualcuna per guarnire gli hamburger) ed ho mischiato tutto fino a ottenere un composto omogeneo.

 

A questo punto, aiutandomi con un coppa pasta, ho dato una forma quadrata all'hamburger di barbabietola e riso, l'ho passato nel pangrattato da entrambi i lati e l'ho messo nel forno ventilato già caldo a 180° per una decina di minuti, giusto per dargli una leggera doratura.


Scrivi commento

Commenti: 0