Costume di halloween: la sposa cadavere

Le richieste dei miei figli si fanno sempre più difficili, non so per quanto tempo riuscirò a stargli dietro.

Comunque mi sono rimboccata le maniche e ho iniziato a studiare. Quest'anno la mia ragazza si vuole vestire da "Corpse Bride", meglio conosciuta come "La Sposa Cadavere". Questa sfida mi piace da morire.

Meraviglioso film d'animazione del 2005 diretto da Tim Burton e Mike Johnson, ispirato ad una più antica storia folkloristica ebrea del XIX secolo, trasposta in una immaginaria epoca simile all'era vittoriana.

Per creare l'abito della Sposa Cadavere ad Halloween mi sono servita di:

  • maglietta bianca di pizzo trasparente
  • maglietta bianca di cotone
  • maglietta nera semplice o con disegno di scheletro (comprata da H&M)
  • cerchietto da bambina
  • un pezzetto di tulle bianco per fare il velo da sposa
  • un vecchio vestitino bianco di Emma arricchito da inserti di tulle al quale ho tolto le spalline e l'ho trasformato in gonna (comprato da H&M)
  • fiorellini di carta "stamperia" per il cerchietto (comprati in un negozio del "fai da te")

Questo è il risultato:

La maglietta di cotone bianca l'ho tagliata e inserita sotto a quella di pizzo trasparente. Davanti le ho dato una bella forma a cuore, mentre dietro è dritta.

 

Della maglietta con la stampa da scheletro invece, ne ho fatto vari pezzi. Un po' è finita in questa maschera (come potete vedere nella foto successiva) e un po' è andata a finire nella maschera da mummia dell'altro mio figlio. Se ne avete una nera semplice va bene lo stesso, con un po' di pazienza ci disegnate sopra delle ossa con un pennarello di vernice (tipo uniposca), come ho fatto io per la manica.

Ho poi impreziosito la gonna con pipistrelli e ragnetti glitterati acquistati sempre da H&M.

E questo è il cerchietto al quale ho applicato, con la colla a caldo, dei fiorellini di carta e il velo per renderlo più simile a quello usato dalla Sposa Cadavere.

Il trucco sarà il tocco finale della maschera di Halloween e per farlo mi ispirerò a questo tutorial che, tra tutti quelli guardati mi sembra il migliore.

 

Ecco, noi siamo pronti per Dolcetto o Scherzetto. E voi?