I viaggi di Pand

Viaggi

Città del cuore

Week-end italiani



Documenti necessari per viaggiare negli Stati Uniti

Patente di guida Internazionale

Ci sono 2 tipi di patente internazionale:

quella “Conforme alla Convenzione di Ginevra del 1949" con validità 1 anno

quella "Conforme alla Convenzione di Vienna 1968" che ha una validità 3 anni

 

Noi faremo la prima. Di seguito riporto i documenti necessari da presentare alla motorizzazione:

  • Domanda su modello TT 746 in duplice copia
  • Versamento di € 10,20 sul c/c 9001 intestato a “DIPARTIMENTO TRASPORTI TERRESTRI DIRITTI ROMA”
  • Versamento di € 16,00 sul c/c 4028 intestato a “DIPARTIMENTO TRASPORTI TERRESTRI IMPOSTA DI BOLLO ROMA” (in posta si trovano i bollettini prestampati)
  • Marca da bollo da € 16
  • 2 foto tessera recenti (di cui una autenticata solo se va un delegato)
  • Fotocopia fronte-retro della patente di guida e un documento in corso di validità
leggi di più 0 Commenti

Viaggiare in aereo con i bambini

Più i bambini sono piccoli e più cose dobbiamo portare.

 

Genitori di gemelli sotto i 2 anni, sappiate che in aereo c’è solo una mascherina per l’ossigeno in più per ogni blocco di poltrone e quindi l’unico modo per stare seduti vicini è occupare i 2 posti corridoio della stessa fila (in questo caso vi dividerà solo il corridoio centrale).

 

Cosa portare a bordo

leggi di più 0 Commenti

Vacanze in barca a vela con bambini

La vacanza in barca con i bambini è un’esperienza molto intensa, si sta a stretto contatto con la natura e si può insegnare ai bambini il rispetto per il mare e gli effetti dell’inquinamento.

Avendo fatto molta esperienza con i bambini in barca, mi permetto di darvi qualche consiglio.

Quale è l’età migliore per portare i bambini in barca a vela?

leggi di più 0 Commenti

Toscana e Sardegna. La prima vacanza da famiglia.

La prima vacanza in famiglia!!! 

Una settimana a gozzovigliare in Toscana.

A Sarteano per l'esattezza, ridente cittadina della provincia senese molto attiva e popolata in estate, soprattutto nel mese di agosto quando si svolge la giostra del Saracino. Assolutamente da vedere.

Noi purtroppo siamo ripartiti da li il 14 per imbarcarci sul traghetto che poi ci ha portato in Sardegna per altre 2 settimane, e il Saracino (che si svolge il 15 agosto) ce lo siamo perso, ma non ci siamo però fatti mancare il WINE TASTING in giro per il paese vecchio, nella contrada di San Lorenzo e i bagni nelle freddissime piscine del paese.

Venerdì mattina, giorno della partenza per la Sardegna, veniamo svegliati da alcune voci fuori da casa. Qualcuno stava chiamando Emma??!?!

Mia mamma, non è riuscita a stare lontano dai nipoti così a lungo. 3 settimane le sembravano interminabili e così, dopo la prima, ha svegliato il povero Fulvio all'alba e lo ha fatto mettere alla guida dell'auto per raggiungerci e salutarci nuovamente in Toscana. E' matta.

 

Sardegna. Per la prima volta i bimbi hanno fatto il bagno nel mare, hanno giocato con la sabbia e hanno bevuto acqua salata...bleah!

Ci siamo riposati, per quanto è possibile con i pandini ancora piccoli alle prese con pappine e pannolini. Non ci siamo persi però 1 giorno di mare e di piscina.

La mattina in spiaggia e il pomeriggio a mollo nella bellissima piscina del villaggio, la sera grigliate e pizza in compagnia. Qualche volta a vedere lo spettacolo dell'animazione al quale io e Luca una sera abbiamo anche partecipato :-) lui come il piccolo SIMBA ed io sua mamma Leonessa RRROOOAAARRR!

leggi di più